Nicolo di Pietro
Madonna con Donatore e Angeli. Pietà. Circa 1390-1409 anni

Tempera su legno, doratura
91×56 cm
L’opera era nella collezione dei conti Šuvalov a San Pietroburgo, nel 1924 è stata acquisita dal Museo di Palazzo Šuvalov (Leningrado)
Ж-1502
Arte dell'Impero Bizantino. Arte italiana dei secoli XIII-XVI View on the hall's virtual panorama

L’icona presenta una delle tipologie figurative della Vergine tradizionali nella pittura italiana (cfr. Cat. n. 11). La Madonna dell'Umiltà occupa la parte centrale dell’icona; in alto nel timpano appare il Compianto funebre. Cristo è raffigurato ritto nel sepolcro, affiancato dalla Vergine Maria e dall’Evangelista Giovanni, secondo il tipo iconografico del Vir Dolorum (Uomo dei dolori), che risale a modelli toscani e si diffuse nella pittura italiana tra la fine del XIV e l’inizio del XV secolo.

Mostra di più
Bibliografia
Go to the full description on "Italian painting in VIII-XX centuries" catalogue.
  • Tempera su legno, doratura
    91×56 cm
  • si trova al Museo Puškin dal 1924
    L’opera era nella collezione dei conti Šuvalov a San Pietroburgo, nel 1924 è stata acquisita dal Museo di Palazzo Šuvalov (Leningrado)
  • Ж-1502
Mostra di più
View on the hall's virtual panorama