Франческо Младший Бассано
Estate. Tosatura delle pecore. 1570-1580

Olio su canvas
82×125 cm
Из собр. С.А.Кусевицкого в Москве пост, в ПТ; с 1924 в ГМИИ.
Ж-20

La tela è pervenuta come opera di Francesco Bassano; nell’inventario del Museo Puškin appare l'annotazione: «considerata opera del Bassano». Era ritenuta un’opera della scuola di Leandro Bassano. Arslan (1960) era invece convinto che per maniera e livello artistico si avvicinasse alle opere di Francesco Bassano il Giovane.

Il quadro della collezione del Museo Puškin è una delle numerosissime repliche della composizione di Francesco Bassano appartenente alla serie delle Stagioni, la cui prima versione era stata dipinta da Jacopo Bassano. Le repliche giunte fino a noi rappresentano delle rielaborazioni eseguite tra la fine degli anni settanta e il 1590 nelle botteghe dei figli di Jacopo, Francesco e Leandro Bassano. Nel testamento del 1621 Girolamo Bassano lasciò la serie delle Stagioni al proprio «garzone» Marcantonio. Ora queste opere sono nel Museo del Castello Sforzesco di Milano (inv. 71; attribuite a Jacopo o a Girolamo Bassano) e al Kunsthistorisches Museum a Vienna (in questa serie vi sono le raffigurazioni dei segni zodiacali).

Mostra di più
  • Olio su canvas
    82×125 cm
  • si trova al Museo Puškin dal 1924
    Из собр. С.А.Кусевицкого в Москве пост, в ПТ; с 1924 в ГМИИ.
  • Ж-20
Mostra di più

Франческо Младший Бассано

около 1549–1592